Archive for 21 dicembre 2007

“In Circolo” al Piccolo Jovinelli

In circolo 1

Dal’ 11 al 30 Dicembre 2007 al Piccolo Jovinelli è in scena:

In circolo ovvero è la parte che resta ovvero Pietro e Maria

Uno spettacolo scritto e diretto da Riccardo Mosca con A. Giuliani, A. Di Casa, F. Dini, S. Grossini, D. Bucci

Arrivano dalla scuola dello Stabile di Genova dove il regista e gli attori sono stati impegnati e affiatati compagni di corso. In un appartamento romano, allestito con scenografie di grande lievità che ci riportano a una giocosa dimensione infantile, si svolge il dramma di due fratelli che hanno appena perso la madre. Il funerale e l’apertura del testamento diventano un pretesto per i due fratelli di mettersi in gioco, uno con l’altra, per fare i conti con i rimorsi del passato. Un quadretto familiare che apre ferite e fa scorrere veleni tra i rassicuranti colori di una cucina di bambole, fra fiori di carta e una valanga di ravanelli, e l’inquietante sagoma di cartone della mamma defunta che però ha ancora qualcosa da dire…..ai suoi figli, paralizzati dalla paura di vivere.
Maria ha un marito depresso, un bambino piccolo e non si è ancora ripresa dal shock postparto. Pietro è giornalista, ha lasciato Roma ma non ha realizzato i suoi sogni, ha un fidanzato che lo ama nonostante tutto. In scena un divertente cameo regalatoci dalla coppia che interpreta i due dipendenti delle pompe funebri.

Decreto Flussi 2007

Flussi

Apre lo SPORTELLO di CONSULENZA alla compilazione on line delle domande per il Decreto Flussi 2007.

Lo Sportello sarà aperto dal Lunedì al Giovedì dalle 9:00 alle 19:00 e il Venerdì dalle 9:00 alle 14:00 presso la sede dell’Arci Roma in Viale G. Stefanini, 15 (Fermata Metro B Pietralata, proseguimento di Via Michelotti).

E’ indispensabile prendere un appuntamento

chiamando al tel. 0641734712

icona word Guida alla compilazione della domanda

Vai alla pagina Immigrazione….

Buon natale per i migranti della nostra Città.

Buon natale

E’ Natale, ma non per tutti gli abitanti di Roma.

Anche in questo periodo l’amministrazione comunale preferisce la politica degli sgomberi a quella dell’accoglienza:

il risultato è che bambini, donne e uomini non avranno neanche più delle baracche come riparo e dovranno ricominciare da capo la loro vita.

Per fortuna ci sarà la lotteria del decreto flussi: “vince” l’ingresso chi arriva prima. La novità di quest’anno è che sarà “virtuale”:

Le file si sposteranno dagli uffici postali ai meno visibili percorsi del web.

Read more

Il Natale di Libera

libera lavoro e non solo arci 50

Anche quest’anno Libera promuove il progetto “Il Natale di Libera 2007″ offrendo prodotti di qualità provenienti dalle terre confiscate alla mafia in una elegante confezione natalizia.
Pasta, vino, legumi, olio, farina, passata di pomodoro, miele, pesto di peperoncino ed altro ancora; un mix di prodotti che vengono dalle terre confiscate alle mafie e gestite dalle cooperative sociali impegnate nel progetto Libera Terra.

Read more

Inaugurazione Centro Culturale Casale Caletto

Inaugurazione casale caletto

Il nuovo Centro Culturale Casale Caletto Apre ufficialmente le sue porte al pubblico con la festa di inaugurazione che si terrà Domenica 16 Dicembre in Via Iacopo della Quercia a partire dalle 15:00

Per infomazioni più dettagliate sugli orari e la programmazione vai alla pagina…

L’Europa con lo sguardo delle donne

L’europa con lo sguardo delle donne

Presso la Sala LA MAGNOLIA, alla Casa internazionale delle donne dal 15 al 18 dicembre è allestita la mostra fotografica “L’Europa con lo sguardo delle donne”

L’Unione Europea ha designato il 2007 Anno Europeo delle Pari Opportunità
per tutti, per sostenere gli sforzi diretti ad attuare la legislazione
comunitaria in materia di parità di trattamento e di non discriminazione,
tenendo conto dei diversi modi in cui uomini e donne subiscono
discriminazioni.
All’interno di questo scenario si sono evidenziati i presupposti che hanno
spinto l’Associazione Italiana di psicoterapia di Gruppo, a scegliere il
tema delle pari opportunità andando a costituire la premessa funzionale al
presente progetto.

Read more