Archive for 18 giugno 2008

Roma Incontra Il Mondo 2008

Al via la XV^ edizione della manifestazione

dell’Estate Romana più attesa…

logoxweb.jpg

Dal 25 giugno al 10 agosto presso il magico laghetto di Villa Ada

Leggi il programma su www.villaada.org

villa-ada-foto.jpg villaada-luna.jpg

Mille voci contro il Razzismo

Si è tenuta ieri presso l’Aula Magna dell’Università La Sapienza a Roma, la conferenza “Mille voci Contro il razzismo”, moltissime le presenze, in prima fila le associazioni che l’hanno promossa tra le quali: Arci, Acli, Senza Confine, CGL, Libera, Progetto Diritti e tantissime altre. Il tema è quello oggi tanto discusso della lotta alla discriminazione e al razzismo, per questo la conferenza apre il suo sipario con un minuto di silenzio in onore delle vittime del Mediterraneo. Vittime, è anche di questo che si discute quando si parla di sicurezza, di reato di immigrazione clandestina, di quel reato che dovrebbe servire ad intimorire chi già rischia la vita in cerca di una speranza per il futuro.

Read more

Mille voci contro il razzismo

Martedì 17 giugno 2008

 

ore 9.30 – 14.00

 

Roma, Università La Sapienza – Aula Magna p . le Aldo Moro

Acli, Amnesty International, Antigone, Arci, Asgi, Cantieri Sociali, Cgil, Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia, Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, Federazione Rom e Sinti Insieme, Fuoriluogo, Giuristi Democratici, Libera, Link, Lunaria, Magistratura Democratica, Medici Contro la Tortura , Mensile Confronti, Progetto Diritti, Senza Confine

 

promuovono:

 

MILLE VOCI CONTRO IL RAZZISMO

 

Il razzismo ci rende insicuri

 

Introduce il Pro-rettore dell’Università La Sapienza Prof. Piero Marietti

Prolusioni: LUCIANO EUSEBI, PIETRO INGRAO, GAD LERNER, TULLIA ZEVI

Saranno presenti:

Lucio Babolin (Presidente Cnca), Paolo Beni (Presidente Arci), Laura Boldrini (Portavoce Unhr), Angelo Caputo (Magistratura Democratica), Don Tonio Dall’Olio (Vice-Presidente Libera), Prof. Domenico Maselli (Presidente FCEI), Oliviero Forti (Responsabile immigrazione Caritas italiana), Gian Mario Gillo (Direttore mensile Confronti), Padre Gianromano Gnesotto (Direttore Ufficio per la pastorale dei profughi e degli stranieri in Italia della Fondazione Migrantes della Cei), Patrizio Gonnella (Presidente Antigone), Nazzareno Guarnieri (Presidente della Federazione Rom e Sinti Insieme), Padre Giovanni La Manna (Presidente Centro Astalli), Giulio Marcon (Presidente di Lunaria), Alessia Montuori (Senza Confine), Luigi Nieri (Presidente Link), Riccardo Noury (Portavoce Amnesty International), Andrea Olivero (Presidente Acli), Mauro Palma (Presidente del Comitato Europeo per la prevenzione della tortura), Anna Pizzo (Cantieri Sociali), Maria Quinto (Comunità Sant’Egidio), Anna Maria Rivera (Università di Bari, promotrice appello contro il razzismo di massa), Arturo Salerni (Progetto Diritti), Piero Soldini (Responsabile immigrazione Cgil), Lorenzo Trucco (Presidente Asgi), Franco Uda (CNVG), Grazia Zuffa (Fuoriluogo).

 

Da l’Unità del 16/06/08, pag. 25

Laici e cattolici contro il razzismo

Domani a Roma, nell’aula magna dell’Università La Sapienza, si terrà una grande assemblea contro il razzismo. E’ una buona notizia che il mondo dell’associazionismo e del volontariato, decine di organizzazioni laiche o religiose, decidevano di prendere parola per reagire all’ondata di rancore che sta avvelenando le nostre città.

Il Paese attraversa un momento difficile. L’emergenza sociale tocca livelli di guardia, col 13% della popolazione sotto la soglia di povertà, famiglie sempre più indebitate, prezzi fuori controllo e retribuzioni inferiori alla media europea. Vacilla il sistema di welfare, cresce la frammentazione sociale, si deteriorano le relazioni civili, gli individui sembrano smarrire il senso della comunità e della solidarietà. Un sentimento diffuso di insicurezza alimenta paure e tensioni che si scaricano sui soggetti più deboli della società e diventano il terreno fertile di una nuova intolleranza. Una società impaurita tende ad esorcizzare le proprie paure costruendosi nemici simbolici, capri espiatori che oggi ci vengono indicati anzitutto nei rom e negli immigrati. Così, milioni di persone che vivono e lavorano nel nostro Paese, per il solo fatto di avere una nazionalità diversa dalla nostra o di appartenere ad una minoranza, portano sulle spalle un pregiudizio di colpevolezza generalizzato che prescinde dai loro comportamenti individuali.

Read more

Dedicato a Tom Benetollo

  Serata tomCento anni dalla nascita di Salvador Allende

“Quello che ci da fiducia sono i grandi valori dell’umanità, la certezza che questi valori prevarranno e non potranno essere distrutti” (dal discorso all’Onu, 1972)

A Roma l’Arci Nazionale organizza una serata dedicata a Tom giovedì 19 giugno.

Abbiamo pensato bello legare il ricordo del nostro compagno, amico e presidente ad un’altra ricorrenza particolarmente significativa proprio per la storia e l’impegno di Tom Benetollo: a pochi giorni di distanza infatti, il 26 giugno, si celebra anche il centenario della nascita di Salvador Allende, personalità fra le più luminose della storia della sinistra e della lotta democratica.

Programma

Giovedì 19 giugno

Roma, Centro Malafronte, Via dei Monti di Pietralata 16

ore 18.30       mostra “Salvador Allende, cento anni mille sogni”

ore 19.30       Patrizia Sentinelli, Donato di Santo, Franco Passuello

ore 20.00       cena all’aperto e musica

ore 21.00       film “Salvador Allende” di Patricio Guzman

Dedicato a Tom Benetollo, che ci manca da quattro anni

“Arrendersi al presente è il peggior modo di costruire il futuro”