Archive for 26 febbraio 2009

Stirru. Racconti di Zolfo

Arci Sicilia   Fanfulla 101 arci roma

Domenica  1 Marzo dalle 22.30  al FANFULLA 101 (Via Fanfulla da Lodi, 101)

Proiezione del FILM-DOCUMENTARIO

 STIRRU – RACCONTI DI ZOLFO

Storie, memorie, canti degli ex zolfatari di Sommatino e Caltanissetta

 di Alberto Nicolino

Produzione: Associazione Lecittadelmondo e Arci Caltanissetta

“È un documentario sulle zolfare della Sicilia e gli zolfatari. Diviso in 10 capitoli (La discesa, Nudi, Il lavoro, La morte, Le lotte, L’attesa, Santa Barbara, L’uscita, A putia du vinu, Finale), è dedicato alla zona nissena e accompagnato da una colonna sonora di struggente forza espressiva di canzoni popolari. Si affida a racconti e testimonianze di vecchi ex minatori che parlano di esperienze personali e rievocano quelle dei loro padri. (…) Ne esce un panorama ricco di contrasti: vita e morte, luce e buio, memoria e dimenticanza, festa e lutto, solitudine e solidarietà, dignità e umiliazione, rassegnazione e rivolta. (…) Reperibile soltanto in DVD insieme a un prezioso libretto antologico con scritti di Consolo, Pirandello, Rosso di San Secondo, Sciascia, Carlo Levi, Petryx, Di Giovanni, Buttitta e i testi delle canzoni”Dal dizionario del cinema di Morando Morandini

Per ricordare Fabrizio De Andrè

De Andrè Dal 31 Dicembre 2008 al 3 Maggio 2009 la città di Genova ha deciso di rendere omaggio a Fabrizio De Andrè in occasione del decennale della sua scomparsa con una grande mostra a Palazzo Ducale.

Arci Liguria e Arci Genova, d’intesa con il Comune di Genova e la Fondazione per la Cultura hanno deciso di promuovere una speciale offerta rivolta ai soci e ai circoli Arci che vorranno visitare la mostra.

In allegato lettera di Arci Genova e Arci Liguria con tutte le informazioni ed i numeri utili da contattare.

pdf Invito Mostra Fabrizio De Andrè

 

Carnevalone Liberato il primo Marzo a Poggio Mirteto!

carnevale liberatoAnche quest’anno (hanno provato in tutti i modi a farlo fuori) non mpoteva mancare l’appuntamento, a cura del Circolo Arci di Poggio Mirteto, con il “Carnevalone Liberato”

www.carnevalone.it

Torna come ogni anno l’attesissimo Carnevalone Liberato, in cui si festeggia l’autoliberazione di Poggio Mirteto, piccolo centro in provincia di Rieti, dallo stato pontificio. Le strade, le vie, le piazze, i piccoli slarghi si riempiono di gente di tutte le età rigorosamente in maschera (e se ne vedono di strane!) che balla, festeggia, canta, beve, mangia, ride… Tantissimi sono i gruppi musicali famosi e non che partecipano, tantissimi sono i giocolieri che invadono il paese.

L’appuntamento è per Domenica 1° di Marzo ovviamente a Poggio Mirteto.

Read more

Corsi per stranieri

Licenza media per cittadini stranieri
Roma, da febbraio 2009
Istituto D. Manin
Via dell’Esquilino, 31

La Casa dei diritti sociali organizza un corso per il conseguimento della licenza media rivolto ai cittadini stranieri in possesso del permesso di soggiorno, prassi utile anche per chi non riesce a ottenere l’equipollenza del diploma o titolo di studio conseguito all’estero. Le iscrizioni si possono effettuare dal 26 al 29 gennaio prossimo presso l’Istituto D. Manin di Roma.
Leggi tutto all’indirizzo:
http://www.programmaintegra.it/modules/news/article.php?storyid=3670

Corso di italiano per collaboratrici familiari
ACLI – Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani
Roma, dal 5 febbraio al 31 luglio
Via Prospero Alpino, 20

Prende il via il 5 febbraio con il corso di italiano, il percorso finanziato dal Ministero del Lavoro e realizzato dalle ACLI di Roma a favore delle collaboratrici familiari conviventi con anziani. Le lezioni si terranno ogni giovedì dal 5 febbraio fino alla fine di luglio.
Leggi tutto all’indirizzo:
http://www.programmaintegra.it/modules/news/article.php?storyid=3658

Corso di lingua inglese per immigrati e rifugiati
Centro Astalli
Roma, dal 24 febbraio a maggio
Fondazione Il faro
Via Virginia Agnelli, 21

Il Centro Astalli organizza un corso di formazione di lingua inglese rivolto a immigrati e rifugiati. Le lezioni si terranno dall’ultima settimana di febbraio a maggio, il martedì e il giovedì dalle 16 alle 17,30, presso la Fondazione Il Faro. Ai corsisti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Scadenza iscrizioni: 10 febbraio 2009
Leggi tutto all’indirizzo:
http://www.programmaintegra.it/modules/news/article.php?storyid=3640

E’ possibile consultare la sezione completa  delle news sulla formazione  all’indirizzo:
http://www.programmaintegra.it/modules/news/index.php?storytopic=10

I fabbricanti di odio producono insicurezza ed altra violenza

In seguito alla notizia dello stupro avvenuto ai danni di una ragazzina  nel parco della Caffarella, le reazioni strumentali e inresponsabili del mondo politico, hanno cominciato ad ottenere i primi risultati: già nella serata di ieri un gruppo di “sconosciuti” a volto coperto decide di devastare un locale gestito da cittadini Rumeni. Qualche ora prima il Sindaco di Roma non aveva trovato di meglio che indicare nello sgombero dei ROM degli insediamenti abusivi la soluzione migliore al problema. Di seguito la solita sequela di dichiarazioni vergognose e farneticanti sulla castrazione chimica, sulle ronde di quartiere,sulle espulsioni di tutti i “clandestini”. Siamo di fronte ad uno dei più grandi disegni di criminalizzazione della nostra storia repubblicana, che non ha eguali se non nel ventennio fascista. Centinaia di migliaia di cittadini che vivono e lavorano nel nostro paese,che ogni giorno cercano di strappare brendelli di dignità e diritti da uno stato che è in grado solo di offrire discriminazione e clandestinità,diventano il più facile ed ipocrita bersaglio per una politica impotente che si appresta ad affrontare la più grande crisi economica del dopoguerra fomentando l’odio razziale e la guerra fra poveri.

Read more

Aperte le iscrizioni al Tekfestival

Tekfestival Tekfestival – Roma, maggio 2009

 Aperte le iscrizioni

Dal 1 dicembre 2008 al 28 febbraio 2009 sono aperte le iscrizioni alla 8/a edizione del Tekfestival “Ai confini del mondo … dentro l’Occidente”, festival internazionale di cinema indipendente e sociale.

Come partecipare al concorso del Tekfestival 09…

I Viaggi di Arci Arcobaleno

Arcobaleno Viaggi Culturali

Inserendoci nella decennale esperienza della “scuola di tarantelle” di Sandro Pasquali l’Arcobaleno organizza viaggi per la conoscenza delle tradizioni popolari italiane. Con comodi pullman che partono in comodi orari da Roma, a bassissimo prezzo, offriamo ai soci escursioni di 1 solo giorno nei paesi di Campania, Lazio e Abruzzo che ancora mantengano antichi riti religiosi, coreutici e… gastronomici.

Primo viaggio:

Carnevale di Montemarano

Domenica 22 febbraio ore 10.30

piazza Colli Albani (via Appia), ripartenza da Montemarano ore 20.30 arrivo a Roma circa ore 23.00.

Per info vai alla pagina di Arciarcobaleno

Sicurezza: No alle denunce dei medici

(ANSA) – ROMA, 5 FEB -

“Quella che si sta vivendo in queste ore al Senato è una delle pagine più vergognose della storia della Repubblica italiana. Spero che i medici, cui viene chiesto di denunciare gli immigrati clandestini, rifiutino questa delazione”. A dichiararlo è Filippo Miraglia, responsabile immigrazione dell’Arci che, commentando il sì del Senato all’art.39 delle Ddl sicurezza, aggiunge “spero che fuori da ogni ambulatorio medico da oggi campeggi il cartello ‘qui non si denuncia nessuno’”. “Chiedere ai medici di segnalare gli immigrati che si rivolgono loro, bisognosi di cure, – dice Miraglia – è la conferma che in Italia la democrazia non è più quella che ha ispirato la Costituzione”.

Read more

Siamo medici ed infermieri non siamo spie

Il nuovo Pacchetto sicurezza prevede, tra le altre cose, l’abolizione del comma 5 dell’articolo 35 del Decreto Legislativo 286 del 1998 (Testo Unico sull’immigrazione) che sancisce il divieto di “segnalazione alle autorità”, da parte dei medici che hanno in cura l’immigrato.

L’Appello di Medici senza Frontiere

Dal giuramento d’Ippocrate:

Giuro di osservare il segreto su tutto ciò che mi è confidato, che vedo o che ho veduto, inteso o intuito nell’esercizio della mia professione o in ragione del mio stato

Read more

Aggredito operatore Rom dalle forze dell’ordine

Ieri mattina nella comunità rom di Tor de Cenci, durante la seconda giornata del censimento realizzato dalle forze dell’ordine insieme al reparto dell’esercito della Folgore, si é verificato uno spiacevole abuso da parte della polizia di stato. Un operatore di Arci Solidarietà Onlus, Djuliano Adzovic, che lavora al progetto di scolarizzazione per minori e adolescenti rom in Convenzione con il Comune di Roma, al momento del ritorno al campo, dopo aver accompagnato i minori della comunità a scuola, è stato fermato all’ingresso del villaggio per il controllo dei documenti.

Read more