Venerdì 27 marzo alle ore 18:00
presso i locali di Casetta rossa
via Magnaghi 14, Roma

Casetta Rossa, in collaborazione con Arci Roma, presenta:

Pertini fra le nuvole

un racconto a fumetti di Elettra Stamboulis (testi) e Gianluca Costantini (disegni)

Un Sandro Pertini versatile e citazionista, seduto su una nuvola in un dialogo serrato con Andrea Pazienza :
è l’espediente pop per ripercorrere la vita e l’impegno politico di un uomo, politico, partigiano. Anche da lassù, inquieto, l’ex Presidente della Repubblica vuole muoversi alla salvezza dell’Italia…
La coppia Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini, dopo “Cena con Gramsci” e “Arrivederci, Berlinguer”, si cimenta in un racconto a fumetti su Pertini: l’approccio è, come sempre, innovativo e sorprendente sia nei testi che negli stili grafici in continua mutazione. Come i personaggi interpretati, nello scorrere delle pagine, dai due protagonisti.

Paz? Ti voglio narrare l’abicì di come si diventa socialista. E soprattutto, come lo si resta.

—————————————————————

Elettra Stamboulis vive e lavora a Ravenna dove si occupa di progettazione culturale, curatela e organizzazione di eventi espositivi. Socia fondatrice dell’associazione Mirada, ha curato, tra le altre, le mostre di Marjane Satrapi, Joe Sacco, Danijel Zezelj, e il festival internazionale del fumetto di realtà Komikazen. come sceneggiatrice ha pubblicato le graphic novel Arrivederci, Berlinguer (beccoGiallo, 2013), Cena con Gramsci (beccoGiallo, 2012), L’ammaestratore di Istanbul (Giuda, 2013), Officina del macello (Eris, 2014).

Gianluca Costantinidisegnatore e artista visivo che indaga il reale da più di 15 anni. Ha pubblicato le graphic novel Arrivederci, Berlinguer (beccoGiallo, 2013), Cena con Gramsci (becco- Giallo, 2012), Julian Assange dall’etica hacker a Wikileaks (beccoGiallo, 2011), Cattive Abitudini (Giuda 2013), L’ammaestratore di Istanbul (Giuda, 2013), Vorrei incontrarti (fernandel, 2006), Diario di un qualunquista (fernandel, 2007), Ultimo. Storia di ordinaria guerra civile (Edizioni del vento, 2007), Officina del macello (Eris, 2014).

L’evento: Pertinifralenuvole