Snodo Mandrione

Via del Mandrione, 63 - Zona: Casilina
Tel: Tel: 3208670120

Snodo Mandrione è un polo socio-culturale multifunzionale situato a ridosso dell’antico Acquedotto Felice, area resa celebre nell’immaginario collettivo dal cinema neorealista italiano, in particolare da Pier Paolo Pasolini.

Snodo Mandrione sorge negli spazi che furono di un’industria di legnami e ospita oggi eventi, un club avanguardista, un co-working e un’associazione di promozione sociale.

 

1)Attività formative attualmente in corso

Progetto“Laboratori Formativi Permanenti”, un progetto innovativo che offre opportunità di crescita personale, professionale e lavorativa. Il primo obiettivo del progetto è la prevenzione della devianza e l’inserimento sociale di minori e giovani adulti a rischio con lo scopo di gettare le basi formative in ambiti culturali avvalendosi non solo di strumentazioni tecniche ma anche di insegnanti specializzati.

Laboratorio di tecnico del suono
Laboratorio di fotografia
Laboratorio teatrale
Laboratorio di Video Maker

Ogni corso avrà una propria scheda informativa contenente la durata del corso, gli obiettivi generali e i contenuti generali.

 

2) Servizi offerti ai soci e al territorio

I primi progetti attivi da giugno 2019 dell’APS Snodo Mandrione sono:

Progetto Inclusione, siamo ente ospitante per l’attivazione di tirocini di inclusione sociale per il reinserimento e la reintegrazione nel mondo del lavoro di persone fragili. Abbiamo attiva una convenzione con il COL di via dei Cerchi.

Tramite il dipartimento turismo, formazione professionale e Lavoro l’associazione è diventata ente ospitante per l’attivazione di tirocini rivolti a beneficiari REI o RDC.

Sportello Sociale Snodo Mandrione, servizio gratuito di informazione, orientamento e ricerca lavoro e servizi sul territorio rivolto a persone fragili e vulnerabili in carico ai servizi Territoriali, sportello aperto il lunedì e venerdì dalle 10 alle 15.

Sportello di assistenza fiscale Snodo Mandrione, servizio gratuito aperto il mercoledì pom dalle 15 alle 18, con possibilità di servizi anche a domicilio per persone particolarmente vulnerabili.

Polo d’ascolto territoriale, uno sportello, in collaborazione con il ministero della Giustizia e il tribunale dei Magistrati di Sorveglianza, dedicato all’accesso a programmi di inclusione sociale per persone in detenzione domiciliare del VII, V e VI Municipio.

 

Eventi segnalati su arciroma

  • Non ci sono eventi in questo luogo
  • Sto caricando la mappa ....