L’Arci, in collaborazione con il Consorzio Nettuno, è partner del progetto “EducaItalia, L’Italia che Educa”, cofinanziato dall’Unione Europea e dal Ministero dell’Interno. Il progetto si pone l’obiettivo di realizzare interventi a favore di giovani cittadini dei Paesi Terzi presenti in Italia, atti a favorirne l’integrazione sociale e la crescita personale.

I corsi di “lingua e cittadinanza italiana” che si svolgeranno presso le sedi della “Scuola Popolare Interculturale dell’ Arci di Roma” sono finalizzati alla diffusione della conoscenza della lingua e della cultura italiana presso i cittadini stranieri immigrati, provenienti da paesi terzi, con scarsa o nessuna conoscenza della lingua seconda.

L’obiettivo è di progettare e gestire percorsi formativi rivolti a giovani stranieri (350 giovani tra i 14 e i 25 anni residenti nella provincia di Roma) allo scopo di agevolare la loro crescita culturale e una più consapevole partecipazione negli ambiti sociali, lavorativi e di cittadinanza. Gli incontri si prefiggono, infatti, di favorire l’apprendimento della lingua italiana attraverso il recupero e lo sviluppo di saperi, competenze culturali e relazionali che permettono l’integrazione e un’attiva partecipazione alla vita sociale, anche in un’ottica interculturale e di confronto.

I corsi sono rivolti a studenti che intendono:

– raggiungere il livello A1 e A2 di competenza, come indicato dal Consiglio d’Europa nelQuadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue ,QCER(per il conseguimento presso CTP di certificato utile  al rilascio della “Carta per soggiornanti di lungo periodo CE”);

– concordare un percorso di istruzione personalizzato  (per il conseguimento del diploma conclusivo del primo ciclo di istruzione oppure della certificazione CILS di conoscenza della lingua italiana).                                                                       

Il corso in presenza di livello A1 avrà la durata di 40 ore. Il corso di livello A2 avrà la durata di 30 ore in presenza. Entrambi i corsi prevedono due incontri settimanali di minimo 2 ore ciascuno.

Le attività della Scuola popolare Interculturale dell’Arci di Roma, dopo la prevista pubblicizzazione dei corsi, consisteranno in:

– accoglienza degli studenti (iscrizione, colloquio, test d’ingresso – da non somministrare a studenti di livello principiante assoluto -, inserimento nei gruppi);

– svolgimento dei corsi (incontri didattici, patti formativi tra studente e tutor, verifiche in itinere scritte o orali, prove finali).

 

Le iscrizioni si effettuano dal 13 Gennaio al 18 Febbraio 2014 presso la sede dell’Arci di Roma, sita in Viale G. Stefanini 15, Roma.

 

Per informazioni contattare:

Tel. 0641734712

Mail:  romaimmigrazione@arci.it

 

 

 

 

 

 

 

 

when will cialis go generic in us