Anche quest’anno l’Arci di Roma presenta un progetto di Servizio Civile all’interno del “Bando per la selezione di 18.793 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero”, pubblicato dall’USCN il 16 marzo 2015.

Il Servizio Civile è un’esperienza di educazione alla cittadinanza attiva di alto valore formativo, che vede le ragazze e i ragazzi coinvolti impegnati nell’arco di 12 mesi nella realizzazione di un progetto specifico, per un totale di 1400 ore. Il rimborso mensile previsto ammonta a 433,80 euro.

Il nostro progetto, intitolato “Diritti e cittadinanza”, prevede l’impiego di 6 volontari, e ha l’obiettivo generale di migliorare l’integrazione e l’autonomia dei cittadini migranti, attraverso azioni volte a:

–  diminuire la distanza con le istituzioni;
–  aumentare la consapevolezza sociale e la conoscenza/tutela dei diritti/doveri;
–  accrescere l’autonomia linguistica;
–  promuovere attività socio-culturali, associazionismo e partecipazione attiva.

I volontari saranno suddivisi su 2 aree di lavoro:

– Servizi

In quest’area saranno impiegati 3 volontari che, affiancando gli operatori, si occuperanno di seguire i servizi di orientamento al territorio, di accompagnamento ai servizi e di affiancamento alla consulenza legale. I materiali dei servizi saranno elaborati favorendo la promozione dei servizi stessi (realizzazione materiale, promozione e diffusione delle informazioni), e i volontari affiancheranno anche la promozione di campagne informative (attraverso sito, newsletter e seminari/convegni), che l’Arci realizzerà durante l’anno per la promozione dei diritti dei migranti e per la promozione dell’associazionismo.

– Scuola di Italiano L2

3 volontari si occuperanno, insieme alla responsabile della Scuola di Italiano (Scuola Popolare Interculturale), di progettare e realizzare le attività didattiche ed extradidattiche per l’insegnamento dell’italiano L2, favorendo la partecipazione dei migranti del territorio ai corsi stessi. Nello specifico, le metodologie individuate verranno adattate ai partecipanti dei 4 livelli di corso di Italiano L2.

Il progetto si svolgerà nella sede di Arci Roma, in viale Giuseppe Stefanini 15 (zona Pietralata).

Invitiamo tutte le persone interessate a presentare la propria candidatura a leggere con attenzione il testo integrale del progetto, consultabile a questo link: http://scn.arciserviziocivile.it/testi_prg/60616.pdf

La scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata al 23 aprile 2015 alle ore 14:00. La domanda deve essere presentata a mano o inviata con raccomandata A/R a: Arci Servizio Civile Roma, Via Palestro 78 00185 Roma, oppure inviata tramite PEC all’indirizzo arciserviziocivile@postecert.it (fa fede la data di arrivonon la data di spedizione).

Per tutte le informazioni necessarie su come presentare la domanda e sui requisiti di partecipazione richiesti, si invitano tutti gli aspiranti volontari a leggere con attenzione le istruzioni riportate sul sito di Arci Servizio Civile Roma.

Buona fortuna a tutti/e!

cialis online pharmacy usa