Tutti noi, come cittadini italiani, stiamo vivendo una situazione mai accaduta prima. Il numero delle vittime da Coronavirus, insieme al numero dei contagiati che è ancora in aumento, ha spinto il Governo ad emanare normative e provvedimenti che limitano la mobilità dei cittadini, e, insieme a quella, la possibilità di vedersi, stare insieme. In nome della responsabilità e del civismo, necessari in questa fase nella battaglia collettiva che il nostro paese sta conducendo, abbiamo scelto di sospendere le attività delle nostre basi associative.

La socialità, l’animazione dei territori, la missione principale della nostra associazione in questi giorni è quindi fortemente limitata. Ma questo non può voler dire che ci vogliamo arrendere, e abdicare al nostro ruolo, quello di un’associazione culturale che crede nei valori della solidarietà e della diffusione della cultura come fondamentali e necessari per la crescita di ognuno di noi e per il futuro del nostro Paese: stiamo solo aspettando che questa sorta di incubo possa finire e che ci possiamo nuovamente riunire in un abbraccio collettivo di tutti i nostri circoli e di tutta la nostra associazione.

Crediamo che, in questi giorni di forzata sospensione, la nostra associazione (e in molti territori lo sta facendo con coraggio e determinazione) possa mettere in campo una sorta di “resistenza” alla passività e alla rassegnazione, attraverso azioni concrete di solidarietà e vicinanza nei confronti dei cittadini, e attraverso l’azione costante di diffusione di cultura, di emozioni e di curiosità. Vogliamo combattere la solitudine, oggi più che mai, e il possibile isolamento in cui le persone si sono venute improvvisamente a trovare.

È per questo che vi proponiamo di aderire, e di proporre alle basi associative, una campagna nazionale dal titolo Resistenza virale – #iorestoacasa.

Vogliamo dar voce a tanta parte del mondo culturale italiano che in questi giorni, attraverso gli strumenti del web, sta regalando la propria creatività e la propria produzione a chi resta responsabilmente a casa.
Così come promuovere le tante iniziative di corsi, formazione, protagonismo di singoli messo a disposizione di tanti altri, che in queste ore attraversa i social.

Vogliamo dare strumenti ai nostri circoli, attraverso la promozione di buone pratiche che già qualche nostro circolo ha messo in piedi, per essere e resistere a questo momento di smarrimento.
Vogliamo che questo tempo sospeso sia riempito con letture, spettacoli, occasioni di crescita e formazione, usando il web come veicolo accessibile e democratico.
Vogliamo riempire i social, troppo spesso usati per parole d’odio e false verità, di pensieri, creatività, riflessioni e visioni del mondo solidali e interessanti.
Vogliamo valorizzare le tante iniziative di vicinanza ai cittadini più deboli e fragili che i nostri circoli stanno mettendo in campo.

Segnalateci le attività dei Circoli

Vi preghiamo di segnalarci tutte le attività che realizzerete in questi giorni nel vostro comitato e nei vostri circoli. Le informazioni devono essere inviate ad ufficiostampa@arci.it.

Il sito dell’Arci avrà una pagina dedicata per la promozione e lo sviluppo della campagna e delle iniziative.

Vi chiediamo di utilizzare i materiali grafici allegati, anche sui vostri social, per dare massima diffusione alla nostra Resistenza virale, utilizzando entrambi gli hashtag #resistenzaviralearci #iorestoacasa.

CIRCOLI ARCI A DOMICILIO

Servizi: spesa a domicilio, consegna farmaci

MUNICIPIO III

Circolo Arci Brancaleone e Nonna Roma

nella rete TERZO A DOMICILIO

Chiama il numero 3455643915

MUNICIPIO IV

Circolo Arci Pietralata e Nonna Roma

Chiama il numero 329095 0843

MUNICIPIO V

Circolo Arci Sparwasser

Chiama il numero 3917274709.

Circolo Arci Nonna Roma

in rete con La Libera Assemblea di Centocelle

Chiama il numero 328167200

dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18

MUNCIPIO VII

Circolo Arci Stonehead

Chiama il numero 3455643915

CIAMPINO

Circolo Arci Nonna Roma

Chiama il numero 3339893512 o 3917626077

VELLETRI

Circolo Arci Chai Qi

all’interno del Progetto al “Tuo servizio”

Chiama il numero 0621128038

dalle 09:00 alle 18:00

CIRCOLI ARCI IN ASCOLTO

Servizi: sportello psicologico, consulenza legale, dog sitting 

Circolo Arci Stonehead

informazioni utili ed immediate sui decreti emanati dal nostro Governo

su come far fronte ad eventuali stati di ansia emotiva

tutto ciò che ti serve per far fronte all’emergenza

Potrai ottenere tutto il supporto necessario chiamando il numero

Chiama il numero 0695214446

Circolo Arci Sparwasser

sportello di assistenza e tutela dei precari e delle partite iva

possiamo aiutarti in via telematica.

sparwasser.infolavoro@gmail.com

Circolo Arci Pianeta Sonoro

sportello di consulenza psicologia solidale e gratuito

Dott.ssa Claudia Ugenti

dal lunedì al venerdi h10-13

mercoledì h10-13 e h17-19

3395381203

Dott. Fernando Incurvati

Lun.mer.ven, 17-19

3665406478

Dott.ssa F.C. Tinto

Lun.merc.ven dalle h15

3386402722

Circolo Arci Nonna Roma

in rete con La Libera Assemblea di Centocelle

sportello psicologico solidale

sportello legale solidale

Chiama il numero 328167200

dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18

DOG SITTING

MUNCIPIO VII

Circolo Arci Stonehead

Chiama il numero 3455643915